Meccanica, Meccatronica, Energia, opz. Materie Plastiche

Offerta Formativa

Il percorso formativo ha la durata di cinque anni, suddiviso in due bienni e in un quinto anno. Al termine del primo biennio, gli studenti scelgono l’articolazione sulle quale proseguire il percorso di studio; al quinto anno, sostengono l’esame di Stato per il conseguimento del Diploma di istruzione tecnica.
Gli indirizzi del settore tecnologico fanno riferimento alle aree di produzione e di servizio nei diversi comparti tecnologici, con particolare attenzione all’innovazione dei processi, dei prodotti e dei servizi:

  • L’indirizzo “Meccanica, Meccatronica ed Energia” integra competenze scientifiche e tecnologiche di ambito meccanico, dell’automazione e dell’energia e presenta due articolazioni: “Meccanica e Meccatronica”, che approfondisce, nei diversi contesti produttivi, le tematiche generali connesse alla progettazione, realizzazione e gestione di apparati e sistemi e alla relativa organizzazione del lavoro;
  • “Energia”, per l’approfondimento, in particolare, delle specifiche problematiche collegate alla conversione e utilizzazione dell’energia, ai relativi sistemi tecnici di controllo e alle normative per la sicurezza e la tutela dell’ambiente;
  • L’opzione “Materie Plastiche” approfondisce, nei diversi contesti produttivi, le tematiche connesse alla progettazione, realizzazione e gestione di apparati e sistemi e alla relativa organizzazione del lavoro per lo stampaggio di materiale plastico.

Gli obiettivi

Un percorso per chi…

  • ha interesse per i processi produttivi e si appassiona alla fabbricazione e monitoraggio di componenti meccanici;
  • vuole inserirsi nel settore della progettazione e costruzione di sistemi meccanici ed elettromeccanici;
  • vuole capire cosa c’è dietro l’innovazione che fa interagire le tecnologie meccaniche con quelle elettroniche;
  • è interessato alla pianificazione e gestione di un ciclo produttivo;
  • è interessato a installare e gestire impianti industriali, a controllare processi tecnologici di produzione;
  • vuole collaborare ad approfondire le problematiche collegate alla conversione ed utilizzazione dell’energia;
  • vuole progettare, realizzare e saper gestire apparati e sistemi finalizzati allo stampaggio di materiale plastico.

Acquisirai competenze…

  • per progettare, costruire e collaudare sistemi meccanici ed elettromeccanici complessi;
  • nel controllo e nella manutenzione di sistemi meccanici ed elettromeccanici complessi.

Imparerai a…

  • contribuire all’innovazione, all’adeguamento tecnologico e organizzativo delle imprese;
  • intervenire nei processi di conversione, gestione ed utilizzo dell’energia e nel loro controllo;
  • agire autonomamente, nel rispetto delle normative vigenti, ai fini della sicurezza sul lavoro e della tutela ambientale.

E dopo il diploma…

Tra le figure professionali più richieste per l’intero settore cui accedere anche con livelli di istruzione post-diploma:

  • Manutentore Meccanico;
  • Tecnico e Manutentore autronico dell’auto;
  • Tecnico dell’uso razionale dell’energia;
  • Progettista di sistemi di energia rinnovabile.